CAMBIAMENTO CLIMATICO: ALCUNI DOCU-FILM

Questa settimana, per la rubrica Ambientiamoci, consigliamo la visione di alcuni film-documentari che riguardano il cambiamento climatico.

1. Punto di non ritorno – Before the Flood

È un documentario del 2016 diretto da Fisher Stevens in cui Leonardo DiCaprio discute con le più importanti personalità del pianeta sul cambiamento climatico che sta colpendo la Terra.

2. The 11th Hour – L’undicesima ora

È un film documentario di tematica ambientalista del 2007 diretto da Leila Conners Petersen e Nadia Conners, prodotto e narrato dall’attore Leonardo DiCaprio.
È stato presentato fuori concorso al 60º Festival di Cannes.

3. L’uomo si è mangiato la Terra. L’avvento dell’Antropocene

È un docu-film di Jean-Robert Viallet,  racconta la storia dell’industrializzazione e delle pesanti conseguenze di cui ha sofferto il nostro pianeta, che si affaccia verso “l’Antropocene”, l’era dell’uomo.

4. Il nostro pianeta (Our Planet)

È una serie britannica di documentari naturalistici pubblicata nel 2019 per la piattaforma di streaming Netflix, in collaborazione con WWF; la prima stagione è stata pubblicata interamente il 5 aprile 2019. La serie ruota attorno a temi ambientali mostrando varie specie animali nei loro rispettivi habitat naturali. Si tratta del primo documentario naturalistico distribuito da Netflix.

5. Basta Buste! (Bag it)

È un documentario sulla plastica di Jeb Berrier.
Dove vanno a finire le buste e tutti gli altri oggetti di plastica? Quale è il costo che deve pagare l’ambiente? Quale è il costo che deve pagare la salute dell’uomo? Di cosa è fatta la plastica? 
È veramente necessaria? Jeb risponde a tutte queste domande seguendo il “percorso della plastica” e realizza questo documentario nel 2010.
Link del blog di Bag it CLICCABILE (https://bagitmovie.wordpress.com/

6. OIL e OIL 2

OIL è un film documentario di Massimiliano Mazzotta sul polo petrolchimico della Saras di Moratti a Sarroch (CA).
Il documentario-denuncia di Mazzotta è stato Vincitore di diversi film festival a carattere ambientale tra i quali meritano di venir ricordati i riconoscimenti ricevuti come “Miglior Documentario al Cinemambiente 2009 di Torino; quello come Miglior Documentario al Ecologico Film Fest di Nardò (Salento)”, il premio come “Miglior Documenario al Flower FilmFestival 2010 d’Assisi” e quello come ” Miglior Documentario al NodoDocFestival 2010 di Trieste”.

7. RAGAZZI IRRESPONSABILI e (8) VISTAMARE

vengono riportate delle realtà videografiche realizzate dai giovani italiani del FRIDAYS FOR FUTURE ITALIA che vogliono salvare il mondo, in questo caso con la collaborazione di “Italia Che Cambia” e “Terra Nuova”.

Sappiamo che se voleste vedere un film, rilassati nel vostro divano, queste forse non sono le prime opere cinematografiche che selezionereste. Ma se invece lo scopo della visione di un film è informarsi riguardo le problematiche ambientali o prendere consapevolezza riguardo lo stato attuale della Terra, questi suggerimenti cinematografici possono essere utili.

Non resta che augurarvi buona visione!

Nicola Mura

Lascia un commento