Immagini dal mondo

L’immaginazione è l’unica arma nella guerra contro la realtà.

ANOTHER FACE OF WAR

La guerra in Siria è probabilmente uno dei temi che ho più a cuore e che ho trattato già in diverse occasioni. Non dovremmo mai smettere di parlarne, è l’unico modo che abbiamo per stare vicini ai civili che subiscono passivamente questa guerra. E nelle ultime settimane la situazione è peggiorata e non si è per niente affrontato l’argomento.

Leggi tutto “Immagini dal mondo”

Immagini dal Mondo

Oggi raccontiamo il progetto di una giovane fotografa pubblicato a settembre dal New York Times. Lei è Mary F. Calvert, da anni condivide attraverso la fotografia reportage che parlano di diritti umani e questioni di genere riguardanti il mondo. Lo fa in un modo delicato e pungente allo stesso tempo, con misura e senza mai esagerare ma facendo trasparire tutti i sentimenti del soggetto fotografato e dell’occhio che ha impresso quella storia. 

Leggi tutto “Immagini dal Mondo”

Immagini dal mondo

Nessuna guerra è giustificabile, nessuna guerra ha le sue ragioni di esistere. 

L’immagine di questa settimana arriva direttamente da un fotografo di fama mondiale, Muhammed Muheisen che svolge la professione seguendo principalmente eventi che riguardano conflitti nell’area del Medio Oriente. I conflitti nel mondo hanno obiettivi ben precisi, e a pagarne le conseguenze sono sempre i civili. I bambini sono le principali vittime di tutte le guerre, i loro occhi parlano perché il loro animo innocente non può nascondere quanto hanno visto e quanto stanno subendo. È questo che Muheisen ha cercato e ha impresso con la sua luce in questo drammatico ed emozionale progetto dal titolo “victims of war”.

Leggi tutto “Immagini dal mondo”

Immagini dal mondo

The lost identity

The Lost Identity” è una serie di fotografie sulle comunità di immigrati nel paese della Georgia, dove la scarsa integrazione economica e sociale li ha ostacolati dal crollo dell’URSS. Soprattutto per coloro che sono stati trasferiti con la forza lì, la competizione per sopravvivere ha allontanato le comunità di nicchia. In un piccolo villaggio continuano a spuntare tensioni tra i Doukhobor russi, i georgiani musulmani e gli armeni cristiani; nelle vicinanze, i Molokiani della Georgia che soffrono per lavoro stanno gradualmente tornando in Russia, lo stesso paese che li ha esiliati più di un secolo fa.

Leggi tutto “Immagini dal mondo”