No agli incendi

La stagione estiva va oramai a concludersi. 
Purtroppo anche quest’anno abbiamo visto andare in fumo tanti alberi, tanto verde e in tante occasioni i piccoli amici animali che ci abitano.
Questa volta la mia creazione sarà un albero segno di vita, creatore di ossigeno per noi abitanti della terra.
Dobbiamo pensare e prendere coscienza che gli alberi, e tutte le piante, producono quello che per noi è vitale. E noi umani, invece, distruggiamo ciò che ci fa vivere.

Leggi tutto “No agli incendi”

Valle dei Cavalieri

Le righe che seguono sono frutto di un’esperienza di lavoro fatta nell’aprile 2019 grazie al progetto regionale “Maistu Torra” finanziato da fondi europei e realizzato dall’Ifold. L’esperienza si è svolta nei piccoli borghi che stanno subendo un forte spopolamento nell’Appenino tosco-emiliano ed era tesa allo scambio di esperienze legate alle tematiche del turismo sostenibile e responsabile.

Il racconto della mia work experience – capitolo I

Leggi tutto “Valle dei Cavalieri”

Riparare, Riutilizzare, Riciclare. 3 (semplici) regole per migliorare il nostro rapporto con i “rifiuti”

Riparare gli oggetti è meglio che buttarli: consente di risparmiare denaro e evitare le emissioni di gas serra legate alla produzione e all’acquisto.
Il nostro consiglio è quello di verificare sempre se un oggetto può essere riparato prima di buttarlo, che si tratti di un elettrodomestico o di un capo d’abbigliamento. Per aiutare a riparare gli oggetti sono disponibili video su YouTube, e manuali e consigli di altre persone su Ifixit

Leggi tutto “Riparare, Riutilizzare, Riciclare. 3 (semplici) regole per migliorare il nostro rapporto con i “rifiuti””

Yemen, 2019

Una guerra che a nessuno interessa, un conflitto che distrugge il passato e il futuro.  

Dal 2015, ininterrottamente, la comunità internazionale assiste immobile a un conflitto che ha ormai dilaniato una società e la ridotta in brandelli. 
Le immagini del fotografo AFP Ahmad Al-basha, senza filtro, ci mostrano un giorno speciale nella normalità di una terra in preda alla follia umana: il primo giorno di scuola.

Leggi tutto “Yemen, 2019”

LAVORAR CANTANDO

I tempi del lavoro, soprattutto nelle attività fisiche, erano scanditi da un ritmo preciso e costante.
Che fosse coltivare la terra e tirare le reti in mare, ai fini del ritmo, poco importa. Era il lavoro a dettare il tempo. E per mantenere a regime il proprio lavoro spesso, in passato, il canto diventava un elemento d’aiuto. I canti aiutavano a seguire l’andamento fisico.

Leggi tutto “LAVORAR CANTANDO”

L’amico

Chi è l’amico?
Colui che si prende cura di te.
Ti aiuta, ti conforta, ti abbraccia…
È sempre presente, se non fisicamente, con messaggi, mail o, tempo addietro, con le lettere.
L’amico comunica con gli sguardi e le parole, siano esse scritte o dette…
L’amico fraterno…

Leggi tutto “L’amico”

Rovistando tra strade, sapori e lingue di un’altra isola: Cipro (parte prima)

Questa settimana ho deciso di portarvi tutti con me in un viaggio, un’esperienza che mi riporta indietro di qualche anno. Ci spostiamo in un’altra isola, sul lato opposto del nostro mare. Andiamo a Est finché non raggiungiamo Cipro, terza isola più grande del Mediterraneo, prima forse per complessità e multiculturalità.

Leggi tutto “Rovistando tra strade, sapori e lingue di un’altra isola: Cipro (parte prima)”