Verso la transizione energetica. Le fonti inesauribili e rinnovabili

“Occorre rendersi conto che la fobia verso i migranti e l’inganno della crescita a spese della natura non servono ad altro che a distrarre l’opinione pubblica, per mantenere immutate le disuguaglianze sociali anche a fronte della sfida del clima. Una sfida di primaria importanza che richiede due impegni cogenti: lasciare sottoterra i combustibili fossili e garantire i diritti umani e sociali nella transizione energetica. Sono queste le autentiche ipoteche per la civiltà a venire e non si riscuoteranno senza conflitti, per cui ogni individuo, ogni soggetto, ogni associazione, ogni organizzazione di interessi o di valori sarà tenuta a contrapporre una visione strategica all’interesse a breve, come è sempre avvenuto nelle fasi di profonda trasformazione” (Mario Agostinelli).

Leggi tutto “Verso la transizione energetica. Le fonti inesauribili e rinnovabili”

CAMBIAMENTO CLIMATICO: ALCUNI DOCU-FILM

Questa settimana, per la rubrica Ambientiamoci, consigliamo la visione di alcuni film-documentari che riguardano il cambiamento climatico.

1. Punto di non ritorno – Before the Flood

È un documentario del 2016 diretto da Fisher Stevens in cui Leonardo DiCaprio discute con le più importanti personalità del pianeta sul cambiamento climatico che sta colpendo la Terra.

Leggi tutto “CAMBIAMENTO CLIMATICO: ALCUNI DOCU-FILM”

Educazione e tutela ambientale

Recentemente anche Papa Francesco dal Madagascar ha lanciato la sua pietra sul tema della crisi della salute ambientale: “Non può esserci un vero approccio ecologico né una concreta azione di tutela dell’ambiente senza una giustizia sociale che garantisca il diritto alla destinazione comune dei beni della terra alle generazioni attuali ma anche a quelle future”, mettendo direttamente in relazione la battaglia per la difesa delle riserve naturali della Terra con quelle per una diversa redistribuzione delle ricchezze.”

Leggi tutto “Educazione e tutela ambientale”

16 – 22 Settembre 2019 | La Settimana Europea della Mobilità Sostenibile

La SETTIMANA EUROPEA DELLA MOBILITÀ SOSTENIBILE si terrà dal 16 al 22 Settembre. Visita il sito http://www.mobilityweek.eu/
Giunta quest’anno alla 18° edizione è diventato un appuntamento fisso e irrinunciabile per tutte le amministrazioni e tutti i cittadini che vogliono impegnarsi sui temi della sostenibilità e del miglioramento della qualità della vita nelle città. Ogni anno migliaia di città e milioni di cittadini europei festeggiano la mobilità sostenibile e lanciano un messaggio di cambiamento e di rinnovamento dei nostri stili di vita. Tema dell’edizione 2019 è la mobilità attiva, intesa prevalentemente come modalità pedonale e ciclistica, con lo slogan “Camminiamo insieme!”.
Si punta l’attenzione pertanto sulla sicurezza del camminare e della bicicletta e sui vantaggi che forme di mobilità attive hanno per la nostra salute, il nostro ambiente e la nostra economia.

Leggi tutto “16 – 22 Settembre 2019 | La Settimana Europea della Mobilità Sostenibile”

Riparare, Riutilizzare, Riciclare. 3 (semplici) regole per migliorare il nostro rapporto con i “rifiuti”

Riparare gli oggetti è meglio che buttarli: consente di risparmiare denaro e evitare le emissioni di gas serra legate alla produzione e all’acquisto.
Il nostro consiglio è quello di verificare sempre se un oggetto può essere riparato prima di buttarlo, che si tratti di un elettrodomestico o di un capo d’abbigliamento. Per aiutare a riparare gli oggetti sono disponibili video su YouTube, e manuali e consigli di altre persone su Ifixit

Leggi tutto “Riparare, Riutilizzare, Riciclare. 3 (semplici) regole per migliorare il nostro rapporto con i “rifiuti””

Progresso – alcune seconde vite della plastica

L’Italia è il secondo paese dopo la Germania per produzione di plastica in Europa che, a livello mondiale, è seconda solo alla Cina. La raccolta e la “trasformazione” del materiale può creare lavoro, sostenibilità e innovazione. La plastica, ormai additata come nemico principale della sostenibilità, se entra nel sistema di recupero può essere riutilizzata, senza che la sua presenza vada a impattare sull’ambiente, con sistemi di raccolta mirati e con plastica che non deriva più dalla trasformazione del petrolio ma dai rifiuti.

Leggi tutto “Progresso – alcune seconde vite della plastica”